Calzature
i
Le nostre calzature di sicurezza sono l'espressione al "TOP" sul Mercato Europeo per quanto riguarda il rispetto delle Direttive Europee sui DPI, sia nell'ambito degli utilizzatori che in quello dei produttori.
Tutti i prodotti quindi soddisfano a pieno i requisiti di almeno una delle seguenti norme:
EN 344:1 - Metodologia di prova e requisiti generali
EN 345:1 - Specifiche calzature di sicurezza con resistenza del puntale a 200 J.
EN 346:1 - Specifiche calzature protettive con resistenza del puntale a 100 J.
EN 347:1 - Specifiche calzature professionali senza alcuna resistenza specifica del puntale.
Le calzature da noi commercializzate sono inoltre state studiate e progettate per rispondere ai requisiti per la tutela della sicurezza e la salute degli utilizzatori:
1.11 Ergonomia, pianta larga, puntale maggiorato.
1.2 Innocuità.
1.31 Adeguamento dei DPI alla morfologia dell'utilizzatore.
1.32 Leggerezza e solidità di costruzione.
2.2 DPI che "avvolgono" le parti del corpo da proteggere.
2.6 DPI destinati ad un impiego in atmosfere esplosive.
2.7 DPI destinati ad interventi rapidi, o che devono essere indossati/tolti rapidamente. 3.11 Urti derivati da cadute o protezione dall'impatto contro ostacoli.
3.1.21 Prevenzione delle cadute a causa di scivolamento.
3.2 Protezione contro la compressione di una parte del corpo.
3.3 Protezione contro le aggressioni meccaniche superficiali.
La Marchiatura di conformità UNI-EN ISO 9000 garantisce l'applicazione delle Norme sul processo qualitativo di produzione per queste calzature, assicurando le seguenti verifiche qualitative:
- Verifiche del controllo qualità in fabbrica.
- Prove tipo.
- Sorveglianza della produzione mediante:
a)prove su campioni prelevati in fabbrica e/o sul mercato;
b) ispezioni periodiche del controllo qualità in fabbrica.
ABC Srl, Via Sanguinola 1/3 21053 - Castellanza - C.F. e P.IVA: 01741140121
C.C.I.A.A. 204369 - Varese - Iscr. Trib. Busto A. 21116